Una vita a colori

Viviamo in un mondo pieno di colori ma quando è notte non riusciamo più a vederli…gli alberi verdi, i fiori colorati, il cielo blu... i colori esistono solo grazie alla luce, come i bisogni delle persone li vediamo solo se riusciamo a coglierli.

Gli oggetti in realtà sono incolori, hanno bisogno della luce per apparire colorati.

I colori connotano la nostra vita e sono spesso legati a sensazioni e ricordi, l’incontro con essi avviene, fin da piccolissimi, in maniera naturale, autonoma e casuale. I colori parlano di noi; il fatto di preferirne uno all’altro da precise informazioni sulla nostra personalità.

La psicologia, affrontando, in particolare il tema del colore è giunta alla conclusione che sia il colore più delle forme, un tipo di linguaggio, capace di rilevare gli aspetti più profondi.

  • Decidere un fatto

    un avvenimento, un episodio accaduto alla persona e verbalizzarlo in attività: creare un dialogo con l’operatore in cui la persona si racconta.

  • Scegliere come realizzarlo

    (mosaico, disegno, racconto, utilizzo del computer…)

  • puntare l’attenzione sui particolari

    persone che ci erano vicine, come ci siamo sentiti in quel momento passato e adesso a distanza di tempo, dove mi trovavo fisicamente